[FORUM] Con gli occhi di un bambino

Aperto da sickk, 7 Aprile 2014, 11:56:33

Discussione precedente - Discussione successiva

sickk

Salve amici dell'igiene intima,
si sa, si invecchia. E più si cresce e più si diventa cinici e antipatici con il mondo che se becco quei giovinotti che fanno gli schiamazzi la sera gli tiro una secchiata di piscio.
Quando si è teneri di età tutto ci stupisce, tutto ci sorprende tutto sembra fighissimo! Ma la durezza della vita ci rende freddi e duri, dei gelidi calcolatori, che se vediamo una vecchietta in difficoltà ci giriamo dall'altra parte sperando che la legge di Darwin faccia il suo decorso e ponga fine alle sofferenze di quella ignara vecchina: se non sai attraversare una strada, non uscire di casa! A me 'ste cose mandano in bestia...
Triste ma vero.
Detto ciò...riuscite ancora ad essere meravigliati dai videogiochi? Oppure è solo un passatempo, un media da consumare anche distrattamente, il più velocemente possibile?
Da piccoli si passavano ore e ore su uno stesso videogioco ignorando totalmente eventuali bug, sorvolando sui difetti di gameplay: "sticazzi è una figata mostruosa" era il motto di noi rEgazzini.
Certo...prima non è che potevamo permetterci 10 giochi al mese e quindi era naturale mettere su un piedistallo quello che avevemo però dai...perchè siamo così aridi di cuore ora? Ci incazziamo se ci sono bug, ci incazziamo se il finale non è la cosa mafermaticheèlacosapiùficadelmondo! E facciamo petizioni e urliamo al Gomblotto!
Qual'è il vostro approccio medio al videogame? Svogliato e annoiato o da eterno entusiasta? E perchè non riuscite più a far uscire il ragazzino che è in voi?

Un saluto dal vostro freefree con il secchio di piscio in mano.

sickk

Immagine per il social....[BRUNO DOCET]

The Benso

ritorna in auge un tema caro a freeplaying...
Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune

SlaveX

Io vado con l'eterno annoiato alla disperata ricerca di qualcosa in grado di emozionarmi.

p.s. questo mi fa tornare in mente una mail per il podcast che continuo a rimandare.

sickk

Citazione di: The Benso il  7 Aprile 2014, 15:31:30
ritorna in auge un tema caro a freeplaying...

Se ne è già parlato? Allora si può anche cassare come domanda

BrunoB

nel mio caso dipende se ho altri pensieri... è come trombare, sapete il detto "la minchia non vuole pensieri"...

se mi metto a giocare e penso che dovrei fare altro non me la godo, oppure neanche inizio, o se inizio cerco qualcosa di poco impegnativo e/o di immediato

è anche per questo che ultimamente vedo quasi esclusivamente serie TV e pochissimi film

quando però non ho pensieri, non dico che torna la meraviglia, però quasi quasi...

Nerone

Io di recente ho giocato alcuni dei miei titoli preferiti di sempre.
E anni fa non credo li avrei apprezzati come ora.

ps. Bruno che ha ancora l'account di ICQ sotto l'avatar è sempre meraviglioso xD

niccord

A me, nonostante i quasi 26 anni, i giochi (alcuni eh) continuano ad emozionare.
Mi incantano gli ambienti esterni di Oblivion e di Minecraft, le grafiche cartoonesche di The Cave o il coloratissimo 2d di Botanicula (per citare i più recenti che ho giocato che mi vengono in mente).

Parlo di grafica perché le meccaniche di gameplay sono più difficili da spiegare.
Sarò ancora rEgazzino?

sickk

8 Aprile 2014, 15:54:56 #8 Ultima modifica: 8 Aprile 2014, 15:57:17 di sickk
Citazione di: niccord il  8 Aprile 2014, 15:31:51
A me, nonostante i quasi 26 anni, i giochi (alcuni eh) continuano ad emozionare.
Mi incantano gli ambienti esterni di Oblivion e di Minecraft, le grafiche cartoonesche di The Cave o il coloratissimo 2d di Botanicula (per citare i più recenti che ho giocato che mi vengono in mente).

Parlo di grafica perché le meccaniche di gameplay sono più difficili da spiegare.
Sarò ancora rEgazzino?

se ti sono spuntati i peli sul petto....ti devo dare una brutta notizia...

Comunque concordo con te...anche se alla tua età devi aggiungere un numero variabile tra 3 a 4 a seconda dei punti di vista.
Il più recente che mi ha emozionato a livelli epici è stato Braid....ma sabato ho finito anche la prima stagione di The Walking Dead...e cacchio se mi ha emozionato. Ma non tanto per le emozioni che vogliono far suscitare intenzionalmente, ma sono rimasto meravigliato dal fatto che con una grafica che nel 2014 può sembrare scadente riescano a tirare fuori qualcosa di nettamente superiore ai più blasonati videogiochi che sono costati fantasmiglioni di dollari.

fredrock

Io ormai sarà la mole di giochi "esperienziata"  o la piattezza, a parer mio, del 90% della roba che esce, ma non ho manco mezzo fremito quando provo qualcosa di nuovo.
Per fortuna una volta ogni dieci esce fuori il The Walking Dead, il Mass Effect, il To The Moon, Brothers, hotline Miami, Alice madness ecc. che mi da un pugno allo stomaco.
Magari é proprio il mio partire con aspettative  basse che mi fa apprezzare ancora di più le perle

Inviato dal mio Xperia P utilizzando Tapatalk

>