[FORUM] Sento puzza di pixel bruciati

Aperto da sickk, 6 Maggio 2014, 14:52:28

Discussione precedente - Discussione successiva

sickk

6 Maggio 2014, 14:52:28 Ultima modifica: 22 Giugno 2014, 10:30:36 di BrunoB
Salve amici dell' #underboobs,
intanto inizio dicendo che sono stanco. A voi non frega una mazza, però era per allungare un po' il brodo della "mail".
Ma ecco la domanda: vedete benefico/realistico un futuro videoludico dove, oltre all'oculus, il nostro corpo sia riempito di sensori/chip per farci percepire gli odori, i sapori, il calore o semplicemente il dolore? Sarebbe più divertente un Dark Souls se ad ogni spadata il vostro braccio sentisse la pressione della collisione o la lacerazione della carne? E se in South Park ci fosse l'odore delle scuregge? Quale sarà il limite imposto di realismo oltre al quale sperate/credete di non arrivare mai? Ci limiteremo alla sola componente visiva o avremo bisogno sempre più di nuove emozioni?

La domanda sembra banale, e forse lo è, però se pensiamo che già adesso i videogiochi sono accusati di estraniari le menti deboli...figuriamoci quando sarà indistinguibile la realà dal virtuale.

Un ciao dal vostro freefree con la passione per l'#underboobs nel cuore.

fredrock

Noi siamo già pieni di chip addosso, sennò come fa il gruppo bildeberg a sapere che mi piacciono le casalinghe vogliose quando visito i siti porni?! SVEGLIAAAA!!!§§§!!!
>

The Benso

Bella domanda sickk :)

Secondo me si espanderà solo visivamente, con esperienze in stile oculus o in stile illumiroom, diciamo anche auditivamente, con audio surround direzionale 47:1 .

Altro non credo, in fondo il videogioco si sta sempre più fondando sulla facilità d'uso e sulle esperienze passive, con cui i chip vari andrebbero inevitabilmente a scontrarsi.

Gli odori sono proprio fantascienza, ancora si studiano i meccanismi che regolano l'olfatto umano, figurati quanto siamo lontani dalla commercializzazione di una roba che generi odori.
Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune

sickk

Citazione di: fredrock il  6 Maggio 2014, 19:06:48
Noi siamo già pieni di chip addosso, sennò come fa il gruppo bildeberg a sapere che mi piacciono le casalinghe vogliose quando visito i siti porni?! SVEGLIAAAA!!!§§§!!!

ahahahaah hai ragione! non ci avevo pensato! starò più attento d'ora in avanti!

sickk

Citazione di: The Benso il  6 Maggio 2014, 19:54:45
Bella domanda sickk :)

Secondo me si espanderà solo visivamente, con esperienze in stile oculus o in stile illumiroom, diciamo anche auditivamente, con audio surround direzionale 47:1 .

Altro non credo, in fondo il videogioco si sta sempre più fondando sulla facilità d'uso e sulle esperienze passive, con cui i chip vari andrebbero inevitabilmente a scontrarsi.

Gli odori sono proprio fantascienza, ancora si studiano i meccanismi che regolano l'olfatto umano, figurati quanto siamo lontani dalla commercializzazione di una roba che generi odori.

Come avrei notato le mie domande sono sempre spettacolari :-D (scherzo)

beh dai....magari fantascienza no. Magari tra 10 anni ce l'avremo...chissà...a me non dispiacerebbe avere un'esperienza totalizzante...però sicuramente sarebbe inquietante e forse con risvolti a livello cognitivo interessanti

blallo

Sono 40 e passa anni che va avanti sta storia del 3D e della realtà virtuale, quindi direi che da qui ad un futuro alla Existenz il passo sarà moooolto lungo.
E per fortuna aggiungerei!  :)

sickk

Citazione di: Blallo il  6 Maggio 2014, 21:18:28
Sono 40 e passa anni che va avanti sta storia del 3D e della realtà virtuale, quindi direi che da qui ad un futuro alla Existenz il passo sarà moooolto lungo.
E per fortuna aggiungerei!  :)

vabbè ma lo sviluppo di queste tecnologie è sempre relativo all'investimento e all'interesse applicato. Io direi che con i visori ci siamo, nel senso che ora con Facebook e Sony i soldi pioveranno e lo sviluppo sarà molto rapido. E teoricamente tali visori li vedremo applicati nel più disparati campi.

Ovviamente la mia idea era provocatoria ma...se non erro, ad esempio avevo sentito di esperimenti per far sentire i sapori e gli odori semplicemente ingannando il cervello. Sicuramente è un azzardo ma ipotizzando che per qualche ragione si investa in tal senso per tutt'altri motivi...magari il mondo videoludico potrebbe attingere da queste "invenzioni". Infatti ricordiamoci che i visori hanno avuto un bust notevole grazie allo sviluppo degli schermi per smartphone....insomma...non è detto che alcune innovazioni videoludiche arrivino per via "diretta" dal settore del gaming....

Quello che sicuramente è interessante è il risvolto psicologico di un'ipotetica implementazione in questo settore...si vuole esplorare anche quel campo? Conviene? Ha più vantaggi positivi o negativi?

Nerone

L'oculus è un bel progetto però ho l'impressione che ti immerga così tanto che si rischi davvero che la gente ci esca di testa.
Se nella demo delle montagne russe la gente gli scende un mezzo infarto non oso immaginare in uno Skyrim realistico gente che rischia di restarci secchi sul serio.
Se esistono soggetti che si alienano davanti ad uno schermo qui si va oltre.

E può essere la volta buona che i "bigotti" dei media avanzino critiche realistiche.

Però per scopi culturali o con disabili etc può essere un'ottima cosa.
La cosa degli odori (cinema 4d giusto?) mi pare tanto una boiata.

sickk

Citazione di: Nerone il  7 Maggio 2014, 11:36:15

La cosa degli odori (cinema 4d giusto?) mi pare tanto una boiata.


beh io parlavo di tutti i sensi. Poi dai...boiata...è un senso in più...sicuramente può essere una componente interessante...magari qualche enigma di qualche puzzle game che si basa sugli odori. Poi pensa, sentire gli odori delle segrete di Dark Souls....a me non dispiacerebbe come sensazione....l'odore del sangue fhfhfhfhfh (rumore di hannibal)

Nerone

Si ma si può vivere anche senza :P
Però come ha detto Davide ci leviamo di torno i livelli con le fogne per sempre.


sickk

Citazione di: Nerone il  7 Maggio 2014, 15:13:05
Si ma si può vivere anche senza :P
Però come ha detto Davide ci leviamo di torno i livelli con le fogne per sempre.

ma sicuramente potrebbe farne a meno, come tutto....però se ci fosse? Si potrebbero esplorare nuove cose, nuovi modi di interagire....nuovi "generi" oltre a quelli proposti da Bruno :-D

The Benso

Ma dai... nuovi modi di interagire con l'olfatto...
Tipo negli stealth interpreterai un segugio che segue le tracce dei nemici, annusando i pali della luce.
Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune

sickk

Citazione di: The Benso il  7 Maggio 2014, 15:56:24
Ma dai... nuovi modi di interagire con l'olfatto...
Tipo negli stealth interpreterai un segugio che segue le tracce dei nemici, annusando i pali della luce.

vabbè mai voi non ragionate fuori dagli schemi :-D. Io penso ad uno zelda con enigmi anche a livello olfattivo. Oppure perchè no? Immagina il gioco del commissario Rex dove per trovare le salsicce hai come indizi le scie di odore....dai cazzo! solo io lo vedo il busisness?!

Nerone

Nintendo potrebbe portare nintendogs sulla necstgen!
Le scorregge nei giochi di guida o durante un interminabile dialogo di Gta