Autore Topic: Scaletta Free Playing del 16/04/2013  (Letto 2872 volte)

Offline SimoneCognome

  • Global Moderator
  • Sr. Member
  • *****
  • Post: 421
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • Mostra profilo
Scaletta Free Playing del 16/04/2013
« il: Aprile 16, 2013, 04:24:22 pm »
bene butto giù una scaletta provvisoria per la diretta di oggi 16 aprilez:

1-Compare su CVG un articolo "in defence of Metacritic" dove l'articolista (Tim Clark) dice che metacritic non è il problema, mentre invece lo è chi basa i bonus dei dipendenti su punteggi Metacritic irrealistici.
http://www.computerandvideogames.com/401117/blog/in-defence-of-metacritic/

2-Dopo Zynga, nascono problemi sul "profilo" di EA: Verranno chiusi i giochi social del colosso americano(nella fattispecie The sims e Simcity social), causa diaspora dei giocatori e perdita di entrate ma con il continuo supporto del gioco. Oltre a questo si unisce la causa che Zynga ha fatto a EA di copia. EA non rimborserà nessuno per le eventuali spese di virtual cash in game ma cercherà di trovare un compromesso regalando roba Popcap.
http://www.gamespot.com/news/ea-closing-sims-facebook-games-6406945

3-Su Polygon, quando hanno smesso di pulire le loro pipe e i loro Giradischi, dissertano sul rapporto tra game designer e giocatore, su quanto l'ottimo giocatore debba influire più o meno dinamicamente sulle scelte di design, di trama etc... Per farlo si parte dall'ormai ultr celebre caso Mass Effect 3, passando per interventi da Mojang a quelli di FTL, interessante
http://www.polygon.com/2013/4/15/4226268/creative-control-video-games

4- bruno tempesta tutti i posti possibili con questa mitica riflessione che quindi includerei anche qui:
Un articolo segnalato da Jonathan Blow in cui si discute del fatto che spesso le recensioni esaltano la capacità dei giochi di creare dipendenza, e forse a volte si esagera.

Se uno viene a dirvi "ehi questa bottiglia di vodka è grande, non ci si riesce a staccarsene", sicuramente rimarrete un attimo così, ma se uno viene a dirvi "ehi il gioco X è grande, ci ho giocato tutta la notte, mi ha fatto fare tardi al lavoro, ho litigato con la tipa, e ho due occhiaie così ma continuo a giocarci", sicuramente la reazione sarà diversa.

Il tema ovviamente non è così semplice, ma il punto sollevato secondo me è interessante.

Nota a margine: il tutto pubblicato su un sito che si chiama Gamechurch.com, un altro loro post è intitolato "What Would Jesus Play".

5-GamesRadar ci stila i 50 giochi più influenti di tutti i tempi, e neogaf lo riporta:
http://www.neogaf.com/forum/showthread.php?t=539874
 

Direi che potrebbe venire una puntata interessante:D
« Ultima modifica: Aprile 16, 2013, 07:41:21 pm da BrunoB »

Offline Mirco

  • Full Member
  • ***
  • Post: 240
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • Mostra profilo
Re:Scaletta Free Playing del 16/04/2013
« Risposta #1 il: Aprile 16, 2013, 07:47:31 pm »
Ottimi spunti!
Se non capisci ti faccio un disegno...