[PC] In carcere per un commento sarcastico su League of Legends

Aperto da The Benso, 1 Luglio 2013, 21:46:56

Discussione precedente - Discussione successiva

The Benso

Quando l'assurdità raggiunge vette inerarrabili...


Un adolescente del Texas, di nome Justin Carter, è stato imprigionato ed incriminato di minaccia terroristica a causa di un ironico commento su facebook scritto in una discussione a proposito di League of Legends.

Il padre racconta che tutto è nato da un suo amico amico che avrebbe scritto qualcosa del tipo "Oh, tu sei pazzo, sei pazzo, sei incasinato nella testa", al che, il ragazzo ha risposto "Oh si, sono veramente pazzo, ho intenzione di andare a sparare in una scuola piena di bambini e mangiare i loro cuori mentre battono ancora". I due commenti successivi erano LoL e jk, ma un grandissima str gentildonna canadese ha comunque ritenuto opportuno avvertire la polizia del luogo che non ci ha pensato due volte ad arrestare il neo Bin Laden.

Tutto ciò accadeva in data 27 marzo. Justin è ancora in carcere e rischia otto anni di reclusione. I suoi genitori hanno aperto un petizione online per il rilascio del figlio.

petizione: http://www.change.org/petitions/release-justin-carter-and-change-the-investigative-criteria-for-terroristic-threat-laws
intervista al padre: http://www.kvue.com/news/Father-of-19-year-old-charged-with-Terroristic-Threat-says-son-was-only-joking-212856951.html
Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune

femto88

In Texas hanno perso la libertà di parola. Son belle cose.
Battletag Hearthstone: femto88#2632

BrunoB

Nel frattempo un anonimo ha pagato la cauzione di 500.000 dollari e il ragazzino è di nuovo in libertà (ma sempre in attesa di processo).

Fonte:
http://kotaku.com/anonymous-person-posts-500k-bail-for-jailed-league-of-747529192