Iwata: no ai licenziamenti, abbassano il morale dei dipendenti

Aperto da BrunoB, 8 Luglio 2013, 13:39:10

Discussione precedente - Discussione successiva

BrunoB

In un recente incontro con gli investitori, Iwata ha detto che sì, i licenziamenti portano a guadagni sul breve termine, ma nel lungo periodo sono dannosi, in quanto i dipendenti lavorano peggio se temono la minaccia del licenziamento.

Secondo Iwata l'obiettivo di Nintendo è di rimanere sempre in attivo e di garantire dividendi agli investitori, sia nei periodi "up" che in quelli "down", ma usare i licenziamenti per raggiungere questo obiettivo non è una buona soluzione.

Fonte:
http://www.computerandvideogames.com/417988/nintendo-boss-rules-out-layoffs-as-bad-for-staff-morale/

SlaveX