Autore Topic: #VG: Until I Have You, platforming, pixel-art, e controlli via mouse  (Letto 2775 volte)

Offline BrunoB

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3587
    • Raptr
    • Trakt
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • YouTube
    • Steam
    • Skype
    • Xbox Live
    • PSN
    • SoundCloud
    • Mostra profilo
    • Free Playing

Citazione

Until I Have You è un platform game con tutti gli elementi giusti per conquistarmi. Una bella grafica retrò realizzata usando la tanto apprezzata pixel art. Il disegno dei personaggi è accattivante e l’ambientazione cyberpunk scalda il mio cuore. Lo sfondo fatto di livelli di parallasse scorre magistralmente creando una sensazione di profondità old school sempre gradita. Perfino l’incipit del gioco è un richiamo al passato. La storia di Until I Have You si apre con una donna legata a una sedia, rapita, che chiede aiuto. Ma allora perché parlare di un gioco che potrebbe essere tranquillamente il clone di mille cose già viste? Until I Have You si gioca con il mouse, di sicuro una delle cose più scomode in natura per i platform.


Link:
http://www.giocoindie.it/until-i-have-you-il-platform-che-si-gioca-con-il-mouse/