login

Autore Topic: #SERIE: Marvel's Daredevil, IL TELEFILM GIUSTO COL PROTAGONISTA SBAGLIATO  (Letto 7568 volte)

Offline BrunoB

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3587
    • Raptr
    • Trakt
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • YouTube
    • Steam
    • Skype
    • Xbox Live
    • PSN
    • SoundCloud
    • Mostra profilo
    • Free Playing
LE RECENSIONI COI SUPER COSTUMONI DI FREE PLAYING PRESENTANO: MARVEL'S DAREDEVIL


'sto Daredevil non mi ispirava granché, ma dopo aver visto per qualche giorno gente su Facebook che ne diceva un gran bene, ho deciso di guardarmelo. Non sono rimasto soddisfatto.

Detta in pochissime parole, Daredevil soffre dello stesso difetto del secondo Batman di Nolan: dei villain intriganti e credibili, contrapposti a dei protagonisti da operetta, solo che nel Cavaliere Oscuro la cosa si sopportava perché durava 2/3 ore e perché Batman è Batman, qui invece parliamo di un 12/13 ore e Daredevil è sempre stato un bel po' meh.

FIGHETTI VS. REIETTI


Piccolo quiz: da un lato abbiamo un tizio che ha sempre ricevuto mazzate dalla vita, e che a un certo punto decide di ribellarsi e di fare il cazzo che dice lui, non importa chi cosa come o perché, e decide di farlo con le unghie e con i denti, costi quel che costi.

Dall'altro lato abbiamo un tizio che fin da bambino è stato coccolato servito e riverito, ma un giorno ha un incidente e rimane cieco, povero principino! meno male che però nel frattempo gli si acuiscono tutti gli altri sensi di modo che praticamente ci vede più di me e di voi e di tutti quanti messi insieme, che incontra il maestro ninja che lo rende maestro supremo di tutte le arti marziali, e che ovviamente crescendo diventa un super figo che tromba a destra e a manca, ma non si fa mancare l'amico sfigato che gli dice "ehi sei il migliore!" mentre lui s'atteggia a latrin lover che "ah non riesco a trovare quella giusta sigh sob".

LOTTA DI CLASSE


Chi vi sta più simpatico dei due?

Se è il secondo, sicuramente Daredevil vi piacerà a manetta. Se è il primo, vi piacerà a manetta in tutte le scene in cui non c'è il protagonista (e per fortuna ce ne sono molte) e vi farà dormire in tutte le scene (e sfortunatamente ce ne sono troppe) in cui c'è mister "ah voglio salvare la città ma non voglio usare le armi però se mando uno in coma va bene lo stesso tanto mica l'ho ammazzato e poi oh se quelli che m'aiutano finiscono male faccio un dieci minuti di faccia dispiaciuta, il tempo di far bagnare la fighetta alle mie coprotagoniste, e via che ti passa".

Tra i produttori della serie c'è quello di Spartacus, il buon Steven S. DeKnight, che ha anche sceneggiato l'ultimo episodio, e nel cuore voglio credere che semplicemente si sia trovato a che fare con un personaggio assolutamente non nelle sue corde (o che non l'abbia potuto plasmare come voleva, because Marvel) e che quindi gli sia venuta fuori 'sta roba né carne né pesce.

IL TELEFILM DEL PUNITORE, MA COL PROTAGONISTA SBAGLIATO


D'altro canto DeKnight ha dichiarato che vorrebbe fare una serie sul Punitore (http://bit.ly/1aFBL3o) e in effetti ci starebbe benissimo: questo stesso Daredevil sotto tantissimi aspetti sembra il telefilm del Punitore, solo con protagonista un cazzone piagnone circondato di amiche fighette (la segretaria e l'infermiera) e di leccapiedi patetici (l'amico "ehi sei il migliore!"), al posto di avere come protagonista Frank Castle con la sua #SCHIENADRITTISSIMA.

Tutto sommato cmq ho visto di peggio, e da un punto di vista tecnico non gli si può dire niente (eccetto forse una colonna sonora fin troppo anonima). Se ve lo vedete poi fatemi sapere se siete #TEAMMURDOCK o #TEAMFISK.
« Ultima modifica: Aprile 12, 2015, 10:55:03 am da BrunoB »