I creatori di Dragon's Crown prendono per il culo Kotaku

Aperto da BrunoB, 27 Aprile 2013, 18:03:55

Discussione precedente - Discussione successiva

BrunoB

Qualche giorno fa su Kotaku esce un articolo che prende l'ultimo trailer di Dragon's Crown e, dato che nel video si vede il personaggio della maga tettona, se ne esce col battutone che i creatori del gioco dovrebbero assumere dei character designer che non siano quattordicenni infoiati.



Kotaku di merda, quanto cazzo sei ipocrita, il 90% dei tuoi post sono minchiate a base di tette e culi, perché sei una puttana dei click che farebbe pure il post sulle tette e sul culo della nonna se gli garantisse una view in più.

Comunque il creatore degli artwork del gioco, nonché presidente di Vanillaware, George Kamitani, ha risposto alle merdacce di Kotaku sul suo Facebook, dicendo che se il tizio di Kotaku non gradiva le tette, forse poteva trovare di suo gradimento questa immagine:



Come al solito è nato il polemicone sul sessismo e alla fine Kamitani s'è pure scusato con l'articolista di Kotaku, dicendo che voleva solo scherzà.

Dopodiché Penny Arcade ci ha fatto l'editorialone interpellando pure il gamer gay, che ha detto che s'è sentito svilito dal fatto che Kamitani abbia scherzato sull'essere gay, e che a lui i nani baffoni che ha disegnato piacevano pure.

Ma che caz!

Giappone salvaci tu!



Fonte:
http://www.penny-arcade.com/report/article/you-dont-like-breasts-you-must-like-men-the-disappointing-conversation-and

The Benso

Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune

Kebabaek

Conan, what is best in life?
To crush your enemies, see them driven before you, and to hear the lamentation of the women!
That is good.