Free Playing

Generale => News & riflessioni => Discussione aperta da: BrunoB il 1 Maggio 2013, 12:19:32

Titolo: Class action contro Gearbox e SEGA per Aliens: Colonial Marines
Inserito da: BrunoB il 1 Maggio 2013, 12:19:32
La ragione principale è che le demo pre-rilascio non corrispondevano al prodotto finale, e che l'embargo per le recensioni è stato imposto in modo che la gente se lo comprasse prima che le recensioni mostrassero lo schifo che era diventato il gioco.

A lato: forse Rockstar teme una roba del genere, e per questo nell'ultimo trailer di GTA V (http://forum.freeplaying.it/index.php/topic,95.0.html) la grafica è molto più "plausibile" rispetto ai trailer precedenti?

Ancora più a lato: mi sono rotto il c***o di 'sti trailer dove si fa credere che il gioco sarà un giocone e invece alla fine è lammerda (vedi BioShock TUTTO).

Fonte:
https://www.facebook.com/groups/242272844847/permalink/10151895850949848/
http://uk.ign.com/articles/2013/05/01/gearbox-sega-sued-over-aliens-colonial-marines
Titolo: Re:Class action contro Gearbox e SEGA per Aliens: Colonial Marines
Inserito da: ViewtifulMax il 3 Maggio 2013, 17:13:41
Se fai come Rockstar o Irrational, che man mano aggiustano i trailer e li rendono più "reali", no.
Gearbox e Sega, fino al giorno prima, andavano dicendo "Guarda il filmato! Và che roba! Pazzesco!", han fatto di tutto per non far fare cattiva pubblicità al gioco e han preso per il culo i propri clienti.
Ai tempi del tuo amatissimo Monkey Island non era così.