[FORUM] Anbossin!

Aperto da lancil9, 16 Marzo 2014, 21:06:52

Discussione precedente - Discussione successiva

lancil9

16 Marzo 2014, 21:06:52 Ultima modifica: 16 Marzo 2014, 21:38:57 di BrunoB
Caro Free Playing,

ne avete parlato sovente, ma ancora non mi è chiara una cosa: cosa ci può mai essere di bello in un unboxing? Perché hanno un seguito?
Cosa può fregare alla ggente dell'apertura di una scatola che al suo interno ha delle cose già viste in foto (e in video promozionali) mille volte?
è forse bello perché chi le apre fa le battute?
C'è forse una depravazione pornografica che provoca erezioni nel vedere una scatola scartata come se fosse una bella donna che si denuda?
Non capisco se l'interesse è per l'oggetto in esame o per chi lo apre...

insomma, a me frega il cazzo di vedere aprire una scatola, anzi, rimpiango i bei tempi dove ordinando materiale "bundle" ti arrivava il prodotto (scontato) in un sacchetto trasparente, senza manuali (che tanto non li leggo), senza tante pugnette e sopratutto senza tanta immondizia che mi riempie il bidone prima del tempo, imponendomi di uscire a buttarlo prima del tempo...

CHILLIPAGA?????

Spiegatemelo voi, io non ci arrivo....

BrunoB

immagine per i social:

blallo

Tipo che per alcuni è come scartare le figurine  :)

The Benso

Mah, io li guardo se trovo in offerta una particolare special/limited/collector/sarcazzo edition e non so cosa c'è dentro.

Anche perchè dai video/immagini promozionali sembro tutto fighissimo, ma non sempre è così
Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune

Mirk8

Anche io guardo gli unboxing delle limited che vorrei prendere, perchè sono più approfonditi rispetto ai video promozionali e ti danno un idea migliore su cosa c'è dentro e sulla sua qualità. Oppure ci sono le limited particolare, tipo quella di Titanfall con il robottone. Poi vabbè ci sono gli idioti che fanno anche gli anbocsing delle standard edition, ma quelli sono purtroppo decerebrati.




The Benso

e ci sono i geni che fanno gli unboxing dei libri
Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune

The Benso

Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune