login

Autore Topic: Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale  (Letto 8011 volte)

Offline BrunoB

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3587
    • Raptr
    • Trakt
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • YouTube
    • Steam
    • Skype
    • Xbox Live
    • PSN
    • SoundCloud
    • Mostra profilo
    • Free Playing
Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« il: Settembre 01, 2014, 09:44:55 pm »
Stamattina c'è stata la conferenza di Sony Japan, la potete vedere tutta quanta qui sotto, ma vorrei sottolineare il gioco a 56:52, Summer Lesson, in cui ci si trova in una stanza insieme ad una studentessa giapponese, d'estate, il tutto tramite Project Morpheus (l'equivalente Sony dell'Oculus Rift) e sviluppato dal team che di solito fa i Tekken.



Un po' di screen presi da Multiplayer.it:






A parte la zozzaggine potenziale della cosa, l'idea non mi dispiace: sfrutta la realtà virtuale in maniera interessante, e il setting evita di muoversi e quindi di vomitare l'anima a causa della VR sickness.

Fonte:
http://www.engadget.com/2014/09/01/summer-lesson-sony-project-morpheus/
« Ultima modifica: Settembre 01, 2014, 09:49:07 pm da BrunoB »

Offline Becksoft

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 281
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • YouTube
    • Steam
    • Mostra profilo
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #1 il: Settembre 01, 2014, 10:03:06 pm »
Non ci siamo, manca ancora parecchia trama.   ::)
Seguimi sul mio Canale Twitch per vedere i Cazzeggi giornalieri.

Offline Kebabaek

  • Full Member
  • ***
  • Post: 235
    • Mostra profilo
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #2 il: Settembre 02, 2014, 01:12:53 pm »
Non ci siamo, manca ancora parecchia trama.   ::)

ahahahahah
Conan, what is best in life?
To crush your enemies, see them driven before you, and to hear the lamentation of the women!
That is good.

Offline sickk

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1285
    • Twitter
    • Mostra profilo
    • E poi non saprei...
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #3 il: Settembre 02, 2014, 01:15:16 pm »
Non ci siamo, manca ancora parecchia trama.   ::)

Ti stimo!

Comunque...dai...mi sembra ovvio che i visori porteranno il mercato del porno e degli hentai a livelli stratosferici. Altrimenti è inutile come tecnologia...

Offline BrunoB

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3587
    • Raptr
    • Trakt
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • YouTube
    • Steam
    • Skype
    • Xbox Live
    • PSN
    • SoundCloud
    • Mostra profilo
    • Free Playing
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #4 il: Settembre 02, 2014, 01:42:15 pm »
a parte le ovvie considerazioni porno, a me questo gioco ha fatto pensare ad una possibile declinazione della VR, che potrebbe essere il tuffo nei ricordi del passato (memore di effettivi pomeriggi miei in cui studiavo con qualche compagnuccia delle superiori, mai concluso niente btw)

ovvio che una cosa del genere si possa fare anche senza VR, vedi Gone Home, però con la VR immagino che il tutto sarebbe immersivo x1.000, ed in più si potrebbe immaginare tutta una serie di situazioni (come questa) in cui non ci sarebbe bisogno di muoversi, e quindi non ci sarebbe il problema del motion sickness

Offline BrunoB

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3587
    • Raptr
    • Trakt
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • YouTube
    • Steam
    • Skype
    • Xbox Live
    • PSN
    • SoundCloud
    • Mostra profilo
    • Free Playing
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #5 il: Settembre 02, 2014, 01:46:11 pm »
tipo, m'è venuto in mente ora, immaginate un'applicazione che faccia girare gli emulatori all'interno di una sala giochi virtuale (o di una stanzetta anni '80 virtuale con snes/megadrive/quel che è attaccati alla tv CRT virtuale)

Offline niccord

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 91
    • Raptr
    • Twitter
    • Steam
    • Skype
    • PSN
    • Mostra profilo
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #6 il: Settembre 02, 2014, 02:26:00 pm »
Il buon vitoiuvara (spesso maltrattato dal buon Davide) ha più volte auspicato tour virtuali per visitare il mondo restando a casa propria.
Non che il porno mi dispiaccia, ma anche quest'idea non è male :)

Offline sickk

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1285
    • Twitter
    • Mostra profilo
    • E poi non saprei...
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #7 il: Settembre 02, 2014, 02:33:12 pm »
Beh ma credo che questo sia un naturale sviluppo della cosa. Ad esempio credo che anche una telecamera a 360° renderebbe skype anche molto più interessante: immaginate videochiamate con la sensazione di stare nella stessa camera dell'interlocutore. O anche gli stessi programmi televisivi potrebbero ideare qualcosa del genere, dando la sensazione allo spettatore di stare lì nello studio televisivo. Ancora più fico sarebbero i film...tra cui...tornando a bomba...i porno!

Offline blallo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 293
    • Raptr
    • Steam
    • Skype
    • PSN
    • Mostra profilo
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #8 il: Settembre 02, 2014, 02:38:31 pm »
Immaginatevi un ebayVR che ti catapulta all'interno di un centro commerciale se cerchi roba nuova o in un mercatino delle pulci se cerchi roba usata: ti fai il tuo giretto, ti spulci la roba sugli scaffali, ti fai 2 chiacchiere con il commesso, ti litighi l'oggetto con qualcuno, vai alla cassa per pagare... sarebbe una figata

Offline sickk

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1285
    • Twitter
    • Mostra profilo
    • E poi non saprei...
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #9 il: Settembre 02, 2014, 02:49:40 pm »
E pensa il mercatino di The Benso che caciara: gente incazzata, foto dei commessi di gamestop incazzati, gente che urina agli angoli...

Offline The Benso

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1031
    • Raptr
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • Skype
    • Xbox Live
    • PSN
    • Steam
    • Mostra profilo
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #10 il: Settembre 02, 2014, 02:53:38 pm »
...Sickk tramortiti e svenuti per terra...
Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune

Offline sickk

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1285
    • Twitter
    • Mostra profilo
    • E poi non saprei...
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #11 il: Settembre 02, 2014, 02:54:52 pm »
un giorno tornerai ad amarmi...

Offline blallo

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 293
    • Raptr
    • Steam
    • Skype
    • PSN
    • Mostra profilo
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #12 il: Settembre 02, 2014, 02:56:57 pm »
E pensa il mercatino di The Benso che caciara: gente incazzata, foto dei commessi di gamestop incazzati, gente che urina agli angoli...

con la sezione "ricordi belli di buona parte della mia infanzia a 10 euri trattabili" hahaha

Offline The Benso

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1031
    • Raptr
    • Facebook
    • Twitter
    • Google Plus
    • Skype
    • Xbox Live
    • PSN
    • Steam
    • Mostra profilo
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #13 il: Settembre 02, 2014, 03:02:21 pm »
Comunque, parlando seriamente, secondo me state dicendo un sacco di cazzate: la gente, se vuole la vita reale, fa la vita reale. Non cerca mica surrogati virtuali da fruire con un catafalco sulla faccia.
Sarò anche un mortale, ma non sarò mai comune

Offline sickk

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1285
    • Twitter
    • Mostra profilo
    • E poi non saprei...
Re:Summer Lesson, il gioco della studentessa nippozozza virtuale
« Risposta #14 il: Settembre 02, 2014, 03:06:21 pm »
E pensa il mercatino di The Benso che caciara: gente incazzata, foto dei commessi di gamestop incazzati, gente che urina agli angoli...

con la sezione "ricordi belli di buona parte della mia infanzia a 10 euri trattabili" hahaha


ahahahah genio